Dirigente scolastico:

Prof. GIOVANNI GIORDANO


Direttore dei servizi amministrativi:

ANGELINA CERNERA


 AREA EDUCATIVA E DIDATTICA

scuola infanzia: N° 8 DOCENTI
scuola primaria: N° 15 DOCENTI
scuola secondaria I grado: N° 22 DOCENTI


 AREA DELLA PARTECIPAZIONE

CONSIGLIO DI ISTITUTO

CONSIGLI DI CLASSE E
INTERCLASSE

CONSIGLI DI
INTERSEZIONE

RAPPRESENTANTI
DEI GENITORI


AREA DELLA SICUREZZA
- RESPONSABILE DELLA SICUREZZA
- PREPOSTI
- SQUADRE DI EMERGENZA
- R.S.P.P.: Ing. Margarella M.


AREA DELLA ELABORAZIONE, INNOVAZIONE E RICERCA
COLLEGIO DEI DOCENTI

COMMISSIONI

DIPARTIMENTI

DOCENTI-FUNZIONI STRUMENTALI

RESPONSABILI DI PROGETTO

 


 

AREA DELLA NEGOZIAZIONE INTERNA
RSU D’ISTITUTO

 

Sulla base dell’organico attribuito all’I. C. per il corrente anno scolastico, viste le assegnazioni degli inse­gnanti ai plessi  operate dal Dirigente Scolastico,  l’organizzazione didattica in rapporto alla situazione alunni - docenti - classi viene definita in APPENDICE.

Il coordinamento organizzativo e gestionale viene affidato, per il corrente anno scolastico, dal Dirigente Scolastico,  ai seguenti docenti collaboratori:

 

1° COLLABORATORE DEL DIRIGENTE/ COORDINATRICE SCUOLA SECONDARIA I GRADO: Prof.ssa STIGLIANO MICHELINA (Vicaria)

COORDINATRICE SCUOLA PRIMARIA: LARDO ANNA MARIA

COORDINATRICE SCUOLA INFANZIA: POETA MARIA LUIGIA


 Funzioni Strumentali al Piano dell’Offerta Formativa


Funzione Strumentale 1:

DI BAIA MARIA ROSARIA

AREA 1 strumentale al POF: coordinamento, integrazione/modifica POF, monitoraggio POF.


Funzione Strumentale 2:

BRISCIONE ANTONIO

AREA 2 strumentale ai docenti: supporto ai docenti: utilizzo delle tecnologie, predisposizione dei materiali didattici da inserire nell’area specifica del sito scolastico e cura dello stesso.


Funzione Strumentale 3:

PAPACE PATRIZIA

AREA 3 strumentale agli studenti: orientamento in uscita, viaggi d’istruzione, Invalsi.


Funzione Strumentale 4:

SCOCOZZA GERARDO

AREA 4 strumentale ai rapporti con gli Enti del territorio e non.

ORGANIZZAZIONE DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO